Project Details

RILASSAMENTO E RISCALDAMENTO FISICO, ANALISI DEL TESTO, RICERCA CARATTERISTICHE VOCALI E FISICHE, SCOPERTA DEL MONDO EMOTIVO DEL PERSONAGGIO, LAVORO SULLE SCENE

Attrice professionista diplomata presso il Centro Teatro Attivo di Milano, perfeziona i suoi studi presso l’Actor’s Center di Roma diretto da Michael Margotta (membro a vita dell’Actors Studio). Nel 2012 diviene membro a vita dell’Actor’s Center. In teatro viene diretta tra gli altri da Michael Margotta, Michael Rodgers, Emanuela Rolla, Adriana Milani, Valeria Morosini. Ricopre il ruolo di protagonista femminile al fianco di Franco Nero e David Wurawa nel film “New Order”, diretto da Marco Rosson e presentato in anteprima mondiale al Los Angeles Italia Film Festival 2012. In televisione lavora nelle serie “I soliti idioti”, diretta da Enrico Lando, e in “Solo per amore”, diretta da Raffaele Mertens. Nel 2013 ricopre il ruolo di attrice protagonista, aiuto regista e produttore esecutivo dello spettacolo “L’ambigua storia di un bicchiere di Merlot”, scritto da Fernando Coratelli e diretto da Luca Busnengo. Lo spettacolo riceve il Premio Fersen 2014 per la Miglior Regia. A marzo 2014 debutta al Teatro Libero di Milano nel cast di “Speaking In Tongues”, premiata opera teatrale australiana scritta da Andew Bovell e rappresentata per la prima volta in Italia per la regia di Michael Rodgers. Da luglio dello stesso anno, assieme a Laura Anzani e Lisa Vampa, inizia la tournée italiana di “Cosa vuoi che sia”, spettacolo ideato e diretto dalle tre attrici, e scritto in collaborazione con Fernando Coratelli. Per la stagione 2015/16 è parte del progetto “English Theater Playground”, ciclo di spettacoli bilingue (it/eng) presso Isola Casa Teatro (Milano), in collaborazione con Outis, centro nazionale di drammaturgia.

Nel 2016 viene nuovamente diretta da Marco Rosson come protagonista del thriller “Shanda’s River” (in distribuzione negli Usa nel 2017). Sempre nello stesso anno ricopre il ruolo di coprotagonista femminile nel film “Mothers”, diretto da Liana Marabini, recitando al fianco di Christopher Lambert e Remo Girone.